FRICTELLE PIENE DI VENTO

Dal Libro de Arte Coquinaria di Maestro Martino. Maestro Martino chiama poeticamente questi dolcetti “pieni di vento”, perchè friggendoli la pasta si gonfia come avesse un ripieno ma all’interno invece è vuota. Forse antenate delle chiacchiere ma secondo il mio punto di vista sono simili alle pizzelle fritte salate che si vendono a Napoli come…

Crema Medievale

Per ruffianis et leccatricibus Dal testo di Jean De Bockenheim, prendiamo questa ricetta numero 49 e parliamo di uova. Forse l’antenata dell’omelette, forse una crema agli agrumi, in realtà è il nome che ci incuriosisce. Come mai questo Maestro decise di chiamarla così? Perché decise di dedicare anche la numero 50 alle prostitute? Se qui…

Erbata Medievale

Una ricetta antenata di un piano tipico della zona emiliana, detta anche Erbazzone ma con una storia ancora più antica. In passato si chiamava Erbata ed è una pietanza che può essere mangiata in una taverna medievale. Il coperchio che copre il ripieno ne preservava anche la conservazione ed è per questo che quando i…

Carbonata

Non fatevi ingannare dal nome simile ad una nostra ricetta regionale perche’ non ha niente a che vedere con quella, anzi ci parla di questa ricetta il Mastro Martino come un qualcosa che aiuta il bere. Il nome deriva da una tecnica di cottura fatta sui carboni del camino. Si prende la carne salata, la…

Ricetta da taverna medievale

Oggi fa freddo, tira il vento e mi sembra logico e corroborante, almeno mentalmente parlando, proporvi una ricetta calda ed appagante. Come sapete, questa settimana la dedichero’ al Medioevo, mentre la prossima chissa’, potrete scoprirlo solo seguendomi. Ma torneremo comunque su questo periodo storico e sugli altri sempre. Per rivivere il Medioevo a tavola, unadelle…

PIATTI DA TAVERNA

Alla taverna ci si andava per bere e non esisteva un menù ad esclusione di alcune ricette, schibescia e carbonata, rielaborate con spezie per essere più gradevoli a tutti. Per favorire il bere si mangiavano stuzzichini di carne come i salumi diversi di cinghiale e maiale. Escludete la mortadella che pur essendo medievale e ideata…

Il latte di mandorla

Un latte vegetale adatto a chi sta seguendo una dieta vegana o è intollerante al lattosio, ottima alternativa al latte di origine animale ma con una storia davvero antica alle spalle. Le mandorle erano utili anche per l’economia del tempo tanto è vero che in alcuni statuti comunali si prevedevano delle sanzioni per chi rovinava…

TUTTO FA BRODO

Con ArkeoGustus, prepariamo la macchina del tempo ed andiamo un poco avanti, diciamo fino al Medioevo, dal 476 d. C fino al 1453, anche se le date sono incerte. Nell’Alto Medioevo, il cavaliere che difende il popolo e se stesso è il bellator, che dimostrava il suo potere attraverso il cibo e con i suoi…