Cece Nero

Sembra uva passa ma non lo è. Ha un legame con il culto dell’Assunta e la tracciatura del Solco Dritto che ancora si vive un po’ in Abruzzo, un po’ nel Lazio, un po’ in Puglia. Dal punto di vista nutrizionale, è ricchissimo in fibre e consumatone consente di migliorare il funzionamento dell’intestino e tenere…

GLOSSARIO

CHAMAEROPS HUMILIS: è la palma più comune che ritroviamo praticamente ovunque e soprattutto sui colli romani. Cicerone ci dice che i marinai della flotta di Verre giunti a Pachino, si cibarono delle radici di queste palme mentre Marziale ci racconta che con le loro foglie si facevano le scope, le stuoie, i canestri e i…

ULISSE. L’ARTE E IL MITO

“IL PIU GRANDE VIAGGIO NELL’ARTE MAI RACCONTATO”. Niente di più vero è possibile vivere grazie alla mostra ospitata presso i Musei San Domenico di Forlì, dal 15 febbraio al 21 giugno 2020, a cura della Fondazione Cassa di Risparmi Forlì e sotto la guida di Gianfranco Brunelli, direttore dei progetti espositivi, e del Comitato Scientifico…

Cenare in Die

La cena a casa di Apicio così come nelle ville più importanti, iniziava molto presto. A metà pomeriggio, c’erano la musica, le danze, i triclini, gli incensi: un’atmosfera attenuata da preziosi tendaggi. Il banchetto si protraeva fino a notte fonda quando le “secundae mensae” si trasformavano in “simposium” al quale non prendevano parte donne e…

Glossario

Cosa significa “ossiporo” e perché era così famoso? l’ Ossyporium era un riattivante digestivo, medicamento utilizzato da Nerone e composto da mele cotogne, melagrana, sorbe cotte nel mosto, sommacco e zafferano. La ricetta di Apicio prevede delle varianti: zenzero, pepe, cumino, prezzemolo, la scamonea ( pianta con proprietà purganti), grossi datteri, Rita, miele e aceto….