IL FARCIMEN MYRTATUM

Un profumo che riconosceremmo tra mille, un gusto inimitabile che suscita in noi i ricordi delle nostre nonne e che con la sua golosa scioglievolezza associamo immediatamente al pane appena sfornato, caldo e croccante. Si, mi sto riferendo a lei, la regina dei salumi, la Mortadella, di antichi natali e oggi famosa in tutto il…

Istituzione Bologna Musei riapre al pubblico con delle novità anche in tema col cibo

Riaprendo finalmente al pubblico, i musei civici di Bologna raccontano, in un’inedita modalità volutamente corale, le principali attività che sono state realizzate nel corso di questi ultimi mesi e le nuove iniziative espositive che attendono i visitatori: cura e conservazione del patrimonio, riallestimenti delle collezioni, nuove mostre temporanee, interventi di riqualificazione degli spazi, pubblicazioni di studio, iniziative didattico-educative,…

Quaderno di archeocucina

Oggi vogliamo condividere con voi i nostri appunti sparsi di archeocucina, le nostre ricette e le curiosità dedicate al mondo delle verdure, ortaggi e frutta, per ringraziarvi del vostro supporto. Non è un libro, non vuole essere un testo scientifico bensì è uno spunto colloquiale tra noi e voi. Buona lettura!

L’anfora e i suoi contenuti: l’olio

Tra i prodotti più esportati troviamo l’olio, assieme al vino e al pesce e i suoi derivati, stivato nelle navi mercantili e conservato nelle anfore. L’olio non era utilizzato esclusivamente per fini alimentari, come accade tutt’oggi, ma era impiegato nella realizzazione di balsami e unguenti, nella medicina e nell’illuminazione, utilizzato per riempire le lucerne. La…

Le posate in tavola: la forchetta

Eccoci al nuovo appuntamento del giovedì con la rubrica della dottoressa Valentina Sgariglia, che dalla Spagna ci allieta con i suoi spunti di archeologia materiale legati al mondo della gastronomia antica. Oggi vi parleremo della forchetta. Il termine forchetta è il diminutivo di forca. Utilizzata già nell’Antica Grecia, era impiegata per cucinare e distribuire le…

Le posate in tavola: il coltello

La rubrica dedicata alle ceramiche e gli utensili da cucina non poteva non trattare l’aspetto storico legato all’utilizzo delle posate attraverso l’archeologia e la storia della gastronomia antica. La dott.ssa Valentina Sgariglia, per Arkeogustus, questa volta ci stupisce e ci fa scoprire delle curiosità devvero interessanti. Inizieremo, infatti, parlandovi del coltello. Gli utensili che ritroviamo…

I ricettari dell’antichità

Oggi, con ArkeoGustus viaggiamo insieme alla scoperta dei primi ricettari, alcuni famosi, altri purtroppo andati perduti, e lo facciamo accompagnati da Ateneo. Ateneo ci ricorda Catone, Varrone, Columella ma anche molti pseudo-sconosciuti che ci hanno tramandato, anche se in modo non organico, le loro ricette facendoci tratteggiare quella che è la storia della gastronomia antica,…

Focaccia al miele

In Grecia la focaccia al miele è chiamata Nastòs e poteva essere farcito con mandorle e uvetta oltre ad avere molte forme diverse.🧁La ricetta è descritta da Teocrito (IV, 33) e narra la storia di un pugile calabrese, Egone, che ne divorò ben ottanta in una sola volta. La farina utilizzata originariamente era di orzo…