Artolagano ellenico o etrusco?

Artolagano“significa sfoglia di pane. Ai giorni nostri si può paragonare alla pizza romana fatta nella capitale e a quella che nella regione Lazio viene chiamata pizza-pane. È realizzato partendo dalla pasta del pane, alla quale si aggiunge latte, olio, strutto, pepe, sale e vino.

a deliciis [appellati] ut artolagani

Plinio.

Artolaganon significa pane laganon. Il laganon appare di frequente nelle fonti greche e latine. Esichio, un grammatico greco vissuto nel V secolo,  lo descrive come una sfoglia circolare di pasta.
Crisippo, altro autore antico, non descrive il metodo per cuocerlo, ma generalmente gli antichi Romani e Greci preparavano il loro pane nel forno oppure sotto il testum o il clibanus.

Evidentemente era di origine ellenica ma lo mangiavano anche gli Etruschi.

Unite latte, olio, strutto, pepe e sale insieme alla farina. Alcune fonti antiche ci menzionano la farina di grano bianca ma sinceramente ho preferito utilizzare la farina integrale di farro. Noi abbiamo usato il forno e se avete la pietra refrattaria ancora meglio.

Impasto
Cottura ultimata

Tagliate a cubetti e servite calda…

Claudia Fanciullo

Tutti i diritti sono riservati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...