Il Polypodium vulgare

Il Polypodium vulgare, chiamato anche felce dolce o falsa liquirizia è una pianta perenne di cui si usavano i rizomi.

Il suo impiego come rimedio lassativo è appropriato, infatti, i principi attivi in esso contenuti sono i tannini, lapolipondina, le resine, la mucillagine, la mannite che lo rendono anche espettorante oltre che depurativo per il fegato.

Lo ritroviamo in alcune ricette curative vegetariane di Apicio nel De re coquinaria.

Per conoscerne l’impiego potete provare a riprodurre la ricetta che vi ho offerto questa settimana.

I segreti dell’ortolano

Dott.ssa Claudia Fanciullo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.